AGRICOLTURA. LA TRASFORMAZIONE DEL PRODOTTO AGRICOLO IN PICCOLA SCALA E LA TERRITORIALITÀ PER LA RICONOSCIBILITÀ DI UN MARCHIO AD ORIGINE CONTROLLATA.

Il futuro della Provincia di Caserta, Terra di Lavoro, non può prescindere dalla sua vocazione, dalle caratteristiche del suo territorio e dalla fertilità delle sue terre. Queste ricchezze vanno assolutamente salvaguardate e valorizzate, così come va valorizzato il lavoro agricolo e le piccole realtà locali. L’attività frutticola ed orticola, l’allevamento bovino e caprino, la filiera vitivinicola e quella zootecnica e lattiero casearia, sono solo alcune, di un lungo elenco, delle attività presenti sul territorio della nostra Provincia.

Trasformazione del prodotto – il POLO.

Creare in paesi, anche piccoli, ove è presente un particolare tipo di prodotto agricolo – quale il pomodoro liternese o la mela annurca aversana e teanese, ecc – un POLO capace di arrivare alla notorietà come produzione unica, nelle sue particolarissime caratteristiche. Con la capacità di garantire, sul territorio, un sistema di trasformazione artigianale ma strutturato e favorire, in tal modo, il percorso di riconoscimento di denominazione DOP, IGP, ecc.

Pensare in grande sostenendo la piccola realtà locale. Il Marchio

E’ possibile destinare una parte della produzione alla piccola trasformazione, restando sul territorio e favorendo la nascita di piccole realtà artigianali, anche a conduzione familiare, ma capaci di reggere le sfide e le regole del mercato; così da creare uno sviluppo sul territorio, senza alterare l’attuale filiera di trasferimento alla grande distribuzione, incrementando l’economia locale.Di fianco, lavorare al fine di esaltare il prodotto locale e portarlo al riconoscimento (dop, igp etc) che merita ed, infine, farlo diventare un marchio.

L’esempio virtuoso.

Come oggi avviene con la mozzarella di bufala DOP, ove il prodotto viene lavorato e venduto sul territorio ma anche esportato in tutta Italia ed all’estero, così estendere questa modalità a gran parte delle colture e dei prodotti d’eccezione della nostra bella Provincia di Caserta.

#NoiVogliamoUnaSperanza

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: